FAQ – Domande Frequenti e Risposte

Domande Generiche

Come faccio a sapere se è possibile consegnare i moduli nella mia zona?

Partiamo da uno studio di fattibilità nella sua completezza prima dell’inizio del progetto, e passiamo in rassegna tutti i possibili ostacoli che potremmo trovare dalla progettazione all’esecuzione: valutazione del posto ove verrà installato il prefabbricato, trasporto sul luogo, presenza di ostacoli, condizioni del terreno. Nulla sarà trascurato nella fase di studio.
Ci avvalleremo delle competenze di liberi professionisti ed appaltatori del posto per stimare ogni intervento e per consegnarvi un progetto ed una stima di costo dall’inizio alla fine del progetto.

Costruire una Casa in legno vuol dire abbattere gli alberi?

Costruiamo con quella materia prima che ricaviamo direttamente dai boschi che ci circondano. Le foreste del Friuli Venezia Giulia sono certificate secondo la catena di custodia PEFC ed incrementano la loro superficie anno dopo anno. Perché il prelievo è controllato e pianificato e la loro trasformazione e trasporto produce pochissima CO2.
Inoltre, per la trasformazione della materia prima, dato che, l’energia elettrica ricavata da fonte rinnovabile è superiore a quella che consumiamo, dà al territorio un risultato di CO2 negativa.
Costruire col legno al posto di altri materiali significa evitare di immettere in atmosfera 1 Tonnellata di CO2 per ogni MC di materiale da costruzione. Con l’incremento annuo di legname dei boschi controllati del FVG, si potrebbero costruire quasi 20.000 case all’anno!

Come si comportano le Case in legno in caso di terremoto o in caso d’incendio?

Le case in legno sono costruzioni che resistono molto bene a scosse telluriche di forte intensità. Dimostrazioni di ciò se ne hanno quotidianamente in aree di forte sismicità come il Giappone e l’Alaska.
Il rapporto tra resistenza statica e peso, consente agli edifici in legno di resistere a scosse sismiche anche molto forti senza subire gravi deformazioni. Va sfatato anche il luogo comune che una casa in legno è a rischio incendio.
Con accurate scelte costruttive ed esclusivi trattamenti da noi effettuati, (“B-s2,d0” secondo la norma EN-13501) le case e le costruzioni in legno sono sicure e bene resistono al fuoco.

Quanto tempo passa una volta che i moduli arrivano in cantiere?

In genere per una casa di due piani fornita al “grezzo” avanzato la permanenza sul posto è di un paio di mesi mentre per una chiavi in mano può estendersi fino a 6 mesi a seconda della complessità della casa e delle condizioni del cantiere. Un cantiere “a secco” molto più veloce di una costruzione tradizionale.

Potete soddisfare i requisiti per la costruzione di Case ma anche per ampliamenti o sopraelevazioni oppure è troppo complicato?

Siamo un costruttore certificato di strutture prefabbricate “green” che opera in tutto il Sud Europa. I nostri ingegneri possono progettare nel rispetto delle norme costruttive nazionali, Europee o di edilizia internazionale. Costruiamo case prefabbricate ed edifici commerciali e diamo grande importanza e risposte flessibili a richieste di sopraelevazioni ed ampliamenti di edifici esistenti, con strutture leggere. Il peso ridotto del legno permette interventi che non sarebbero possibili con altri materiali.

Dove si possono consegnare le Case?

Le nostre Case prefabbricate, e gli edifici commerciali possono essere facilmente trasportati ed installati in tutta la penisola senza particolari problemi di trasporto, clima, o di installazione.

Dove si trova la fabbrica di Legnoquadro?

Legnoquadro ha stabilimenti di produzione nella parte NORD-EST dell’Italia in quel territorio delle Dolomiti Friulane che si incunea tra Austria e Slovenia.

Domande Commerciali

Scegliere una Casa in legno ha anche un vantaggio economico?

Le nostre case costano mediamente come una casa in muratura anche se a prima vista potrebbe sembrare più cara. Perché il prezzo che vi sarà proposto, sarà garantito e senza aumenti, mentre con altre costruzioni i costi di una casa crescono e si dilatano in corso d´opera. Il nostro prezzo è FISSO.
I tempi di montaggio, molto ridotti fanno risparmiare diversi costi ed il vero guadagno sta nella riduzione della spesa per il riscaldamento (anche fino all’80%). I costi di una casa in legno, a seconda della tipologia, variano indicativamente da € 800-850 per un grezzo avanzato e di € 1250-1300 per la soluzione chiavi in mano.

Le Case Legnoquadro, vanno bene in zona collinare e montana ma anche in pianura? Con caldo elevato o freddo intenso?

Sì. Le case Legnoquadro si inseriscono bene ad ogni latitudine e differenti climi. Argomenti questi che vengono affrontati nella fase di progettazione, dalle temperature esterne di +40° a condizioni di freddo a -20° ed elevati carichi di neve. Vivere in una casa in legno, vuol dire poter risparmiando fino l’80% sui costi di riscaldamento e raffrescamento.

Domande su Legnoquadro

Domande su LegnoCubo

Domande su Le Verandine

Domande su T-House

Cerca nel sito